Skip to main content

Italia Ungheria: vittoria per 2-0 e si aggiudica la Final Four di Nations League

Raspadori segna nel primo tempo, Dimarco raddoppia nella ripresa. Poi Donnarumma para tutto e la Nazionale di Mancini si aggiudica la finale.

L’Italia batte l’Ungheria, la supera in classifica e si qualifica per la fase finale della Nations League del prossimo mese di giugno. Nell’anno del mancato Mondiale la squadra di Roberto Mancini è in corsa per un trofeo. Dopo la vittoria di San Siro contro l’Inghilterra gli azzurri si ripetono in quel di Budapest al termine di una partita fatta di grinta e sofferenza, soprattutto nel secondo tempo. Ancora Raspadori, a segnare nel primo tempo, e poi Dimarco, regalano agli azzurri vittoria e qualificazione insieme alle parate di Gianluigi Donnarumma. Il ct conferma il 3-5-2 puntando su in mix tra giocatori esperti (Bonucci, Toloi, Acerbi e Jorginho) e giovani di belle speranze (Raspadori, Dimarco, Scamacca e Gnonto), quelli su cui punta per la ripartenza. Conferme anche in casa Ungheria: Marco Rossi si affida a Nego e Szoboszlai alle spalle di capitan Adam Szalai