Skip to main content

Inter, non solo Lukaku: c'è anche il rinnovo di De Vrij

Il prolungamento del contratto dell’olandese è un’altra priorità per i nerazzurri. In caso di mancato accordo il difensore verrà ceduto.

Un’altra priorità per l’Inter è il rinnovo di Stefan De Vrij. Il contratto dell’olandese scadrà a giugno del 2023, e in caso di mancato accordo la cessione sarà inevitabile, forse già in questa sessione di mercato estivo. Il difensore nerazzurro si era affidato all’avvocato Sebastien Ledure proprio su consiglio di Lukaku, che già in precedenza si era avvalso della consulenza del proprio connazionale con ottimi risultati. Dopo la scomparsa di Mino Raiola non è ancora emerso il nome del nuovo agente che seguirà De Vrij, ma non va dimenticato che col compianto procuratore c’era solo una stretta di mano e nulla di scritto, secondo quanto dichiarato dallo stesso Ledure a FcInterNews a metà aprile. Per ora il legale, conscio di una situazione sicuramente complicata, non vuole sbilanciarsi per evitare speculazioni. Ma la partita per il suo cliente, è appena agli inizi.

Fonte immagine: flickr.com