Skip to main content

Inter, niente Roma e Barcellona a rischio per Lukaku

I nerazzurri rischiano di giocare il match contro i blaugrana senza il proprio numero 90, ancora alle prese con il recupero dall’infortunio 

I tempi di recupero di Romelu Lukaku dopo la “distrazione dei flessori della coscia sinistra” subita a fine agosto erano di circa 20 giorni di stop, ma il belga continua a non poter scendere in campo con i compagni e il tempo passato ha già superato un mese. In settimana c’erano state notizie positive, l’attaccante lavorava a parte ma in campo e con la Roma nel mirino. Da ieri però le sensazioni sono tornate ad essere negative e oltre a saltare l’incrocio con Mourinho, il belga dovrebbe saltare anche la sfida di Champions contro il Barcellona. Al massimo andrà in panchina, ma il suo impiego, ad oggi, sembra decisamente complicato.