Skip to main content

Il Milan batte 3-2 l'Inter e vola in testa alla classifica

La squadra di Pioli va in svantaggio dopo la rete di Brozovic, ma la doppietta del portoghese e un gol del centravanti francese ribaltano il risultato.

Il Milan ha portato a casa un derby favoloso, che ha tenuto i tifosi col fiato sospeso fino al 95′, e conquista provvisoriamente la vetta della classifica di Serie A. Eppure, la partita era iniziata sotto i migliori auspici per l’Inter di Simone Inzaghi, avanti al 21′ con Marcelo Brozovic. I rossoneri di Pioli, però, cambiano marcia, mettendo alle corde gli avversari: protagonista assoluto è Rafael Leao, che pareggia al 28′, regala a Giroud la palla del sorpasso al 54′ e firma la doppietta al 60′. Di Dzeko al 67′, soli tre minuti dopo il suo ingresso in campo, il gol del definitivo 3-2.