Skip to main content

Il Giro arriva a casa Nibali. E nell’aria c’è un annuncio importante

Il 37enne siciliano potrebbe approfittare del traguardo di Messina per parlare del proprio futuro: ipotesi ritiro a fine stagione?

Messina, la casa dello Squalo. Il Giro d’Italia 105 manda in scena la quinta tappa che da Catania arriva nella città natale di Vincenzo Nibali, la città da dove è cominciata la sua scalata alle vette del ciclismo mondiale. E il 37enne siciliano dell’Astana potrebbe, diciamo così, ‘approfittare’ di questa coincidenza per fare qualche annuncio importante sul suo futuro. Nibali resta sempre amatissimo e si è visto pure ieri sull’Etna, nonostante abbia perso 2’15” sul gruppo dei migliori. E pure alla partenza di Catania in tanti lo hanno atteso ai bus. Sembra che Vincenzo voglia comunicare qualcosa di importante a proposito del proprio futuro agonistico proprio al termine di questa tappa, nella sua Messina. Pro’ dal 2005, vincitore tra l’altro di 2 Giri, 1 Tour, 1 Vuelta, 1 Sanremo e 2 Lombardia, si sa già che la sua carriera sta volgendo al termine. L’ipotesi più probabile, come già emerso in sede di vigilia della partenza dall’Ungheria, sarebbe quella che lo vedrà chiudere alla fine di questa stagione, magari proprio al Lombardia che ha vinto due volte (2015 e 2017).