Skip to main content

Formula 1: GP di Abu Dhabi, Verstappen domina le libere

Dopo aver saltato il primo turno Max Verstappen si è ripreso le luci dei riflettori piazzando il miglior tempo nelle libere 2 ad Abu Dhabi.

La seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Abu Dhabi di Formula Uno può essere senza dubbio ritenuta la più pregnante della giornata odierna. Sia perché sono scesi in pista tutti i piloti titolari (ben 8 sostituzioni rispetto al mattino!), sia perché si è girato nel medesimo orario in cui domenica prenderà il via la gara. Nella fase iniziale del turno molti si sono dedicati al lavoro con mescola media, pressoché ignorata dai più durante la FP1. In questo frangente sono arrivati segnali incoraggianti da parte della Ferrari, soprattutto per merito di Charles Leclerc, rimasto a lungo al comando della tabella dei tempi fino a quando in tanti non sono passati alle soft per le simulazioni di qualifica. Ovviamente, non è dato a sapersi quanto abbiano davvero spinto le Red Bull e le Mercedes, però quantomeno si è rivisto un po’ di rosso davanti a tutti.
Quando, invece, a diventare rosse sono state le bande laterali degli pneumatici, i valori in campo sono ritornati quelli a cui ci siamo abituati, ovvero con la Scuderia di Maranello a recitare la parte della terza forza. Il più rapido sul giro secco è stato infatti Max Verstappen, che ha rifilato la bellezza di 341 millesimi a George Russell e 453 a Charles Leclerc. Distacchi importanti, quindi, considerando come il giro qui sia nell’ordine dell’1’25”.