Skip to main content

Finisce per Sinner l’avventura Us Open. Alcaraz vince e vola in semifinale

L’azzurro sfiora la vittoria, ma perde contro lo spagnolo ed esce di scena ai quarti del torneo americano

Jannik Sinner è definitivamente fuori dagli US Open, quarto torneo stagionale del “Grande Slam” in corso sui campi in cemento dell’USTA Billie Jean King National Tennis Center di Flushing Meadows, New York. Il 21enne numero 13 del ranking e 11 del seeding, ha perso ai quarti di finale contro Carlos Alcaraz in cinque set con il punteggio di 3-6 7-6 7-6 5-7 3-6 dopo un match di oltre 5 ore. Sul 5-4 del quarto set Sinner ha servito per il match e ha avuto un match point, ma non è riuscito a sfruttarlo. In semifinale lo spagnolo affronterà lo statunitense Francis Tiafoe, che ha battuto il russo Andrey Rublev.