Skip to main content

Filippo Magnini si è laureato in scienze motorie: 110 e lode!

L’ex campione del Mondo dei 100 stile libero si è laureato con 110 e lode in Scienze Motorie. E ora pensa alla specializzazione.

La laurea nel nuoto l’aveva già presa nel 2005 e nel 2007 quando, per due volte, era diventato campione del Mondo nei 100 stile libero. Ora, per Filippo Magnini, a 40 anni appena compiuti, è arrivata anche un’altra laurea: quella in Scienze Motorie. Il voto è di 110 e lode, la dedica alla mamma e al papà. Filippo Magnini ha raggiunto un altro traguardo importante. Alle sue tantissime medaglie e ai titoli guadagnati a suon di vasche in piscina nei tornei pù importanti ora può aggiungere una laurea con 110 e lode in Scienze motorie. Ha postato sui social il video della proclamazione subito dopo aver discusso la tesi, raccogliendo i complimenti dei follower ma soprattutto l’orgoglio della moglie Giorgia Palmas e quello dei genitori. La laurea è motivo di grande orgoglio per Filippo, giustamente fiero di sé e del risultato ottenuto. Sui social risponde alle domande dei follower, ammettendo di aver avuto difficoltà a conciliare famiglia, lavoro e studio (anche perché, spiega, riprendere i libri in mano dopo anni di stop non è semplice). Per fortuna c’era Giorgia al suo fianco, che l’ha sempre aiutato e sostenuto. Ora che ha la corona d’alloro in testa, l’ex nuotatore pensa già a una specializzazione da prendere mentre si dedica a progetti lavorativi con l’Università Bocconi. Magnini pubblica poi le storie con la Palmas: “Dove mi porti a festeggiare?” chiede lui. “Al corso prematrimoniale!” risponde lei ridendo. Già perché tra poco la coppia, già unita in municipio, si dirà sì in chiesa. Un nuovo traguardo è già all’orizzonte.