Skip to main content

Filippo Ganna nella storia! Realizzato il nuovo Record dell'ora 56,792 km

Il corridore verbanese abbatte il record di Bigham, completando la distanza 56,792 km in un’ora.

C’erano molti dubbi alla vigilia di questo tentativo. Ma dove vuole andare Ganna… Diceva qualcuno. E anche noi eravamo un po’ titubanti, vedendo quello che il verbanese aveva fatto prima agli Europei e poi ai Mondiali, senza brillare. Questo record, però, era il cruccio della sua stagione. Un cruccio non solo per Filippo Ganna, ma anche e soprattutto per la Ineos Grenadiers che aveva fatto di tutto per conquistare questo risultato visto lo sviluppo di una bici particolare fatta con la Pinarello appositamente per questo evento. Alla fine Ganna ce l’ha fatta. Non i 60 km in 60 minuti, ma ha completato la distanza di 56,792 km che batte nettamente il risultato di Dan Bigham nell’agosto scorso. Quando Bigham – proprio un collaboratore di Ganna – aveva completato la distanza di 55,548 km (Ganna ha fatto 1,244 km meglio). Non solo. Ganna ha sì superato il record di Bigham, ma ha realizzato anche la miglior prova umana sull’ora. Apparteneva a Chris Boardman prima di oggi, con il britannico che aveva completato 56,375 km in un’ora a Manchester nel ’96. Risultato non omologato dall’UCI viste le tante innovazioni portate, ma rimaneva comunque il risultato migliore della storia. Da oggi, anche quello appartiene a Filippo Ganna.