Skip to main content

F1, l'Aston Martin ha deciso: sarà Alonso a sostituire Vettel

L’Aston Martin ha annunciato che Alonso correrà nel team britannico dalla prossima stagione al posto di Sebastian Vettel. 

L’Aston Martin ha deciso abbastanza velocemente chi sarà il sostituto di Sebastian Vettel per la prossima stagione di F1 2023. La scelta è caduta su un altro veterano come Fernando Alonso, che dopo due anni lascerà l’Alpine (dove sarà sostituito dal giovane australiano Oscar Piastri) per affrontare questa nuova sfida alla veneranda età di 41 anni. Si parla genericamente di “accordo pluriennale”, ma la formula dovrebbe essere quella di un biennale. Esce un quattro volte campione del mondo, che ha annunciato il ritiro alla fine del Mondiale F1 2022, ed entra un due volte iridato, che nonostante nel GP Ungheria appena archiviato abbia festeggiato i 41 anni, continua a credere di poter ancora vincere un titolo. E a vedere la grinta con cui corre, probabilmente non scherza per nulla. Per Alonso, che ha esordito in F1 nel 2001 con Minardi, il Mondiale 2023 sarà la ventesima stagione in Formula 1, barriera che verrà superata visto che il contratto con Aston Martin è superiore all’anno.