Skip to main content

F1, Gp Arabia Saudita: Leclerc è il più veloce, secondo Verstappen

La rossa di Leclerc davanti alla Red Bull e al compagno di squadra. Segnali di risveglio Mercedes: Hamilton e Russell al 5° e 6° posto.

La prima giornata di prove libere a Jeddah ha visto primeggiare Charles Leclerc che ha preceduto la Red Bull di Max Verstappen. Terzo posto per la seconda rossa, quella di Carlos Sainz, quarto per l’altra Red Bull, quella di Sergio Perez. Per il Cavallino non è stata però una sessione liscia come l’olio. Leclerc a 20 minuti dalla fine della seconda sessione ha leggermente toccato con l’anteriore sinistra le barriere esterne di una esse e ha danneggiato un braccetto della sospensione, rientrando lentamente ai box. E lo stesso anche per Carlos Sainz, danni che hanno costretto i due piloti a interrompere anzitempo il lavoro. Ma per le rosse non è stato affatto un brutto inizio. Il quinto e sesto tempo delle Mercedes di Lewis Hamilton e George Russell sembrano invece un primo segnale di risveglio dei campioni del mondo costruttori. Come il 7° di Lando Norris con la McLaren, davanti all’Alpine di Esteban Ocon e al nono di Valtteri Bottas con l’Alfa Romeo. Buon 13° tempo per Mick Schumacher con la Haas, che ha però registrato problemi di motore per Kevin Magnussen. Domani le FP3 e le qualifiche per definire lo schieramento di partenza.

Questi i migliori tempi delle FP2 nel GP Arabia a Jeddah:

  1. Leclerc (Mon/Ferrari) 1’30″074
  2. Verstappen (Ola/Red Bull-Honda) 1’30″214
  3. Sainz (Spa/Ferrari) a 1’30″320
  4. Perez (Mes/Red Bull-Honda) 1’30″360
  5. Hamilton (GB/Mercedes) 1’30″513
  6. Russell (GB/Mercedes) 1’30″664
  7. Norris (GB/McLaren-Mercedes) 1’30″735
  8. Ocon (Fra/Alpine-Renault) 1’30″760
  9. Bottas (Fin/Alfa Romeo-Ferrari) 1’30″832
  10. Tsunoda (Gia/AlphaTauri-Honda) 1’30″886
  11. Alonso (Spa/Alpine-Renault) 1’30″944
  12. Gasly (Fra/AlphaTauri-Honda) 1’30″963
  13. Schumacher (Ger/Haas-Ferrari) 1’31″169
  14. Stroll (Can/Aston Martin-Mercedes) 1’31″372
  15. Ricciardo (Aus/McLaren-Mercedes) 1’31″527
  16. Hulkenberg (Ger/A.Martin-Mercedes) 1’31″615
  17. Zhou (Cin/Alfa Romeo-Ferrari) 1’31″615
  18. Latifi (Can/Williams-Mercedes) 1’31″814
  19. Albon (Thai/Williams-Mercedes) 1’31″866
  20. Magnussen (Dan/Haas-Ferrari) 1’32″344