Skip to main content

Europa League: Roma - Feyenoord le probabili formazioni

All’andata hanno vinto gli olandesi 1-0 con gol di Wieffer. Grande rammarico per l’errore di Pellegrini dagli 11 metri, in una sfida condizionata dagli infortuni di Dybala e Abraham. Gli uomini di Mourinho devono rimontare, l’Olimpico sold out sogna l’impresa. 

Dopo il successo largo contro l’Udinese, fondamentale per la corsa Champions, la Roma ospita il Feyenoord con l’imperativo rimonta, per accedere alle semifinali di Europa League. I giallorossi, sconfitti e sfortunati al De Kuip, devono infatti ribaltare l’1-0 dell’andata, reso più amaro dal rigore sbagliato da Pellegrini. Durante questa stagione la formazione di Mourinho nei momenti delicati (ad esempio contro Ludogorets e Salisburgo) ha trovato sempre beneficio dal calore e dal supporto dell’Olimpico, che sarà sold out anche giovedì sera, salvo per il settore ospiti che rimarrà vuoto. Dunque, i padroni di casa hanno le carte in regola per strappare il pass qualificazione dalle mani degli olandesi. Mou spera di recuperare Dybala, altrimenti si affiderà ad El Shaarawy.

 

ROMA-FEYENOORD: LE PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (3-4-2-1) – Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Zalewski, Cristante, Matic, Spinazzola; Dybala, Pellegrini; Belotti. All.: Mourinho.
FEYENOORD (4-3-3) – Bijlow; Geertruida, Trauner, Hancko, Hartman; Kokcu, Wieffer, Szymanski; Jahanbakhsh, Gimenez, Idrissi. All.: Slot.