Skip to main content

Europa League: Juventus - Friburgo le probabili formazioni

L’ultima giornata della regular season di Serie B regala tutti i verdetti mancanti. Vediamo nel dettaglio tutti i risultati.

Dopo il passo falso in campionato contro la Roma, la Juventus ha subito l’occasione per rialzarsi. All’Allianz Stadium giovedì sera arriva il Friburgo per l’andata degli ottavi di finale di Europa League. La formazione di Allegri, che sogna il trofeo per evitare l’esclusione dalla prossima Champions League, ha bisogno di un’altra prestazione come quella di Nantes. L’avversario questa volta è ancora più tosto. I tedeschi, infatti, hanno vinto il girone G, proprio davanti al Nantes, e in Bundesliga sono quarti a pari merito con il Lipsia e con solo 7 lunghezze di ritardo da chi comanda. Il tecnico livornese per disinnescare la minaccia composta dal duo Grifo-Doan, si affida a Bremer e Danilo e con loro potrebbe giocare anche Bonucci, dato che Alex Sandro non è al meglio. Le chiavi dell’attacco sono in mano a Di Maria – autore di una tripletta geniale in Francia – mentre è ballottaggio a tre tra Vlahovic, apparso poco brillante nelle ultime uscite, Kean, che sarà squalificato in Serie A, e Chiesa. Sicuro assente della partita Paul Pogba, che era in dubbio e non figura nell’elenco dei convocati diramato da Max Allegri poco dopo le 13:00, alla base della scelta non un problema fisico o una ricaduta bensì motivi disciplinari. Come ha rivelato Sky, il francese ieri si è presentato in ritardo all’allenamento: Allegri non ha gradito e – come già accaduto in passato con Moise Kean o altri giocatori – ha deciso di fare a meno del centrocampista francese.

LE PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (3-5-1-1) – Szczesny; Bremer, Danilo, Alex Sandro; Cuadrado, Miretti, Locatelli, Rabiot, Kostic; Di Maria; Vlahovic. All. Allegri
FRIBURGO (3-4-2-1) – Flekken; Sildillia, Ginter, Lienhart; Kübler, Eggestein, Höfler, Günter; Doan, Grifo; Höler. All. Streich