Skip to main content

Europa League: Betis - Roma e Lazio - Sturm Graz

Questa sera 4° giornata della fase a gironi di Europa League Roma e Lazio in campo

Si gioca questa sera la 4ª giornata della fase a gironi di Europa League e inevitabilmente i fari saranno puntati sulle due romane, che avranno il compito di tenere alta la bandiera dell’Italia. La Roma di José Mourinho sarà impegnata in un match delicatissimo in casa del Betis Siviglia, mentre la Lazio di Maurizio Sarri ospiterà gli austriaci dello Sturm Graz.

Betis – Roma

La Roma di José Mourinho si gioca praticamente la qualificazione in casa del Betis Siviglia dopo aver raccolto fin qui solo 3 punti nel gruppo C di Europa League, con una vittoria e due sconfitte. Gli spagnoli sono attualmente primi a punteggio pieno e di conseguenza ad un passo dagli ottavi. I padroni di casa vengono dal pareggio contro il Valladolid in Liga, dove occupano attualmente il 5° posto. I giallorossi, invece, dopo la sconfitta di giovedì contro il Betis, si sono rialzati battendo di misura il Lecce all’Olimpico per 2-1, seppur con qualche sofferenza di troppo. L’unico precedente tra le due formazioni è la partita dell’andata, ma la Roma ha vinto solo 5 volte nelle sue 20 trasferte in Spagna (3 pareggi e 12 sconfitte).

Probabili Formazioni:

BETIS (4-2-3-1): Claudio Bravo; Ruibal, Luiz Felipe, Pezzella, Miranda; Guardado, Guido Rodriguez; Joaquin, Fekir, Canales; Willian José. All. M. Pellegrini

ROMA (3-4-1-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Spinazzola, Matic, Cristante, Vina; Pellegrini; Belotti, Abraham. All. Mourinho

 

Lazio – Sturm Graz

Chance importante per la Lazio nel gruppo F, che attualmente presenta una situazione di totale equilibrio con tutte le squadre appaiate a 4 punti. I biancocelesti ospitano lo Sturm Graz, che una settimana fa in Austria ha fermato i biancocelesti sullo 0-0, dopo aver infilato il terzo 4-0 di fila in campionato al Franchi di Firenze. Gli austriaci, dal canto loro, sono reduci dal successo di misura sul Tirol nella Bundesliga austriaca. Sulla carta, i capitolini partono con i favori del pronostico, anche se in Europa, dopo il netto successo contro il Feyenoord, sono incappati in un tonfo clamoroso con il Midtjylland e nel pari in Austria. Una vittoria consentirebbe alla Lazio di andare in vetta e mettere un mattoncino importante verso la qualificazione agli ottavi di finale. Nel totale dei precedenti (3), il bilancio tra le due formazioni è in perfetto equilibrio con una vittoria per parte e un pareggio. Venti anni fa l’unica vittoria dello Sturm Graz nella capitale: 0-1 all’Olimpico dopo il successo della Lazio all’andata per 1-3 in trasferta.

Probabili formazioni:

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Gila, Romagnoli, Hysaj; Basic, Marcos Antonio, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Pedro. All. Sarri

STURM GRAM (4-3-1-2): Siebenhandl; Gazibegovic, Wuthrich, Affengruber, Dante; Hierlander, Stankovic, Prass; Horvat; Boving, Ajeti. All. Ilzer