Skip to main content

Europa Conference League: Goleada della Fiorentina

La Fiorentina travolge gli Hearts per 5-1 sempre più vicini alla qualificazione per la fase a eliminazione

Fiorentina – Hearts 5-1

La Fiorentina compie un passo importante verso la fase a eliminazione diretta con una comoda vittoria sugli Hearts, ma solo dopo un palo colpito da Stephen Humphrys a inizio gara. I viola rispondono con i gol di Luka Jović, Cristiano Biraghi, Nicolás González e Antonín Barák prima dell’intervallo. Humphrys segna nella ripresa, ma un rigore di González mette il punto esclamativo su una grande vittoria interna.

Le altre squadre

Villarreal e West Ham restano a punteggio pieno e si qualificano matematicamente insieme a İstanbul Başakşehir e Djurgården.

West Ham – Anderlecht 2-1

Gli Hammers staccano il biglietto per la fase a eliminazione diretta grazie a due gol nel primo tempo. Saïd Benrahma apre le marcature con una bella punizione, mentre Jarrod Bowen raddoppia subito dopo con una conclusione perentoria. Sebastiano Esposito accorcia su rigore nel finale, ma la squadra belga non riesce a trovare il gol del pareggio.

Austria Wien – Villarreal 0-1

Il subentrato Nicolas Jackson entra dalla panchina e segna nel finale a Vienna, suggellando un piazzamento fra le prime due del sottomarino giallo. L’attaccante conclude in rete dopo un colpo di tacco di José Luis Morales che apre la difesa. Qualche minuto prima, il portiere ospite Pepe Reina aveva neutralizzato Can Keles con una deviazione acrobatica sul fondo.

Tutti i risultati della quarta giornata

Gruppo A: İstanbul Başakşehir – RFS 3-0, Fiorentina – Hearts 5-1
Gruppo B: FCSB – Silkeborg 0-5, West Ham – Anderlecht 2-1
Gruppo C: Austria Wien – Villarreal 0-1, H. Beer-Sheva – Lech 1-1
Gruppo D: Partizan – Köln 2-0, Nice – Slovácko 1-2
Gruppo E: Apollon Limassol – AZ Alkmaar 1-0, Vaduz – Dnipro-1
Gruppo F: Djurgården – Gent 4-2, Shamrock Rovers – Molde 0-2
Gruppo G: CFR Cluj – Slavia Praha 2-0, Ballkani – Sivasspor 1-2
Gruppo H: Slovan Bratislava – Basel 3-3, Žalgiris – Pyunik 2-1