Skip to main content

Europa Conference League: Fiorentina - Basaksehir probabili formazioni

Chiudere il discorso qualificazione. Questo l’imperativo della formazione di Italiano per la sfida contro il temibile Basaksehir di Emre.

Un’altra vittoria, dopo le due dimostrazioni di forza contro l’Heart of Midlothian, permetterebbe alla formazione di Vincenzo Italiano di staccare uno dei pass a disposizione per la fase finale della Conference League con una giornata di anticipo. Lo stesso traguardo potrebbe ottenerlo però anche in caso di mancato successo degli scozzesi contro l’RFS. I viola sono quindi abbastanza al sicuro sebbene a Firenze arrivi la squadra più forte del girone, l’Istanbul Basaksehir allenato da Emre Belözoğlu. I turchi guidano la classifica con 10 punti e non hanno ancora subito nemmeno un gol. Sono già qualificati ma hanno interesse a mettere in cassaforte il primo posto, per il quale proprio i viola vorrebbero tentare l’agguato. Scalzare Okaka e compagni dal vertice del gruppo A è una missione quasi impossibile, visto che il primo scontro diretto in Turchia è terminato 3-0 per i padroni di casa. Tuttavia, la Fiorentina proverà almeno a chiudere il discorso qualificazione con una giornata d’anticipo. La delusione per il finale del match contro l’Inter è ancora viva. La squadra è in ripresa però è fragile, in Serie A ha perso tre delle ultime quattro sfide e si trova al quattordicesimo posto. Dall’Europa allora può arrivare lo slancio per ripartire. Nico Gonzalez non sarà della sfida, Jovic invece potrebbe tornare dal 1’ con Ikoné e Kouamé a supportarlo. Barak e Bonaventura in ballottaggio.

Probabili formazioni Fiorentina – Basaksehir

FIORENTINA (4-3-3) – Gollini; Dodò, Milenkovic, Igor, Biraghi; Barak, Amrabat, Duncan; Ikoné, Jovic, Kouamé. All.: Italiano.
BASAKSEHIR (4-3-3) – Sengezer; Junior, Ndayishimiye, Duarte, Kaldirim; Aleksic, Biglia, Ozcan; Turuc, Okaka, Gurler. All.: Emre Belözoğlu
ARBITRO – Allard Lindhout (Olanda)