Skip to main content

Eurolega: tutto sulla 31^ giornata

Oggi ci sarà la conferma ufficiale dell’esclusione delle squadre russe. La top 8 si va delineando in vista della fase successiva.

Inizierà un vero e proprio tour de force per il torneo di basket continentale, poiché giovedì 24 marzo a ruota prenderà il via immediatamente il 32° turno. È il momento decisivo della stagione, con la top 8 che si va delineando in vista della fase successiva, quella più attesa. Proprio oggi, tra l’altro, ci sarà la conferma ufficiale dell’esclusione delle squadre russe dalla competizione, con tanto di rimodulazione della classifica. Il martedì di Eurolega prende il via con i campioni in carica dell’Efes che ospitano il Real Madrid. Gli spagnoli, dopo aver battuto Milano, hanno ottenuto la loro seconda vittoria casalinga di fila e sono pressoché sicuri di giocare i playoff con il vantaggio del campo. L’Efes, dal canto suo, ha battuto in trasferta lo Zalgiris chiudendo la striscia negativa di due partite consecutive e ora si gode la quinta piazza. Il Barcellona, dopo aver blindato il primo posto, fa visita ai tedeschi dell’Alba Berlino. Alle 20:00 il Panathinaikos, ultimo in classifica e reduce da 3 sconfitte di fila, ospita il Bayern Monaco che negli ultimi 3 turni ha perso 2 volte, ma è 6° e ha anche un paio di gare da recuperare. Martedì sera alle 20:05, prosegue il tour de force per gli uomini di Ettore di Messina, che sono chiamati a disputare diverse partite ravvicinate tra campionato ed Eurolega. Nell’ultimo turno del torneo, le “scarpette rosse” hanno perso dopo un tempo supplementare contro il Real Madrid, rimediando la seconda sconfitta negli ultimi tre turni. Il Maccabi Tel Aviv attualmente è 9° e deve invertire la rotta se vuole entrare in top 8 poiché ha perso 3 delle ultime 4 partite di Eurolega. Mercoledì alle 19:00 si affrontano Zalgiris Kaunas e Lyon-Villeurbanne. I lituani hanno avuto purtroppo un rendimento negativamente costante nel torneo, mentre i transalpini erano partiti bene, per poi crollare. Alle 20:30 il programma prosegue con Baskonia-Fenerbahce, due squadre che hanno avuto negli ultimi 3 turni un rendimento praticamente opposto: i padroni di casa sono reduci da 3 vittorie di fila, i turchi da altrettante sconfitte. Chiuderà il programma il match del Principato tra Monaco e Olympiakos. La sfida sarà sicuramente più importante per i padroni di casa, visto che i greci hanno ormai ipotecato un posto d’onore nei playoff. Il Monaco, 7° e con un andamento ancora altalenante, proveranno a bissare la vittoria ottenuta nel precedente turno contro l’Efes. Ecco i match previsti per questa 31ª giornata:

22.03. 18:30 Anadolu Efes-Real Madrid

22.03. 20:00 Alba Berlin-Barcellona

22.03. 20:00 Panathinaikos-Bayern

22.03. 20:05 Maccabi Tel Aviv-Olimpia Milano

23.03. 19:00 Zalgiris Kaunas-Lyon-Villeurbanne

23.03. 20:30 Baskonia-Fenerbahce

23.03. 21:00 Monaco-Olympiakos