Skip to main content

Ecco gli stadi del Mondiale 2026: all'Azteca ci sarà la gara inaugurale. Finale invece a New York

Città del Messico sarà protagonista della prima gara del torneo. Per la finale si è scelto il Metlife Stadium di New York il 19 luglio.

La Fifa, tramite il presidente Gianni Infantino, ha comunicato gli stadi scelti per il Mondiale 2026, che si disputerà in Messico, Usa e Canada. Il torneo, che si giocherà con il nuovo formato a 48 squadre, giocherà all’Azteca la gara inaugurale. Lo stadio, già storico per aver ospitato la “Partita del secolo” Italia-Germania Ovest 4-3 nel 1970, diventerà la prima struttura di sempre a ospitare un match di un Campionato del Mondo per tre volte, dopo le edizioni del 1970 e del 1986.  La finalissima verrà giocata al Metlife Stadium di New York, nel New Jersey, il 19 luglio 2026. All’Hard Rock Stadium di Miami, invece, la finale per il terzo e quarto posto.