Skip to main content

Dybala ha scelto la maglia numero 21. La 10 della Roma resta libera

“Quella maglia la devo meritare” ha precisato Paulo. Intanto Matic ha ceduto senza problemi la sua 21 e prenderà la 8.

Superate le visite mediche e mentre si discutono gli ultimi dettagli del contratto, Paulo Dybala ha chiesto di poter mantenere il numero a lui caro, il 21, che ha da sempre con la nazionale argentina, oggi sulle spalle di Matic che però non ha avuto problemi a donare la maglia a Dybala scegliendo a sua volta la numero 8. La 10 di Francesco Totti resta così ancora libera. Sarebbe stata bene sulle spalle di un talento puro come l’argentino, ma Paulo ha scelto diversamente, forse per ragioni affettive, forse un po’ anche commerciali e chissà se per non creare paragoni che non servono. L’argentino ha spiegato il motivo del “rifiuto” della maglia numero 10 con queste parole: «La maglia di Totti me la devo meritare». La 10 di Totti, miglior giocatore della storia della Roma, resta quindi in bacheca ed inizia l’era della 21.