Skip to main content

Djokovic annuncia la separazione da Ivanisevic: "Non lavoreremo più insieme".

Con un post diffuso sui social Novak Djokovic ha annunciato la fine della collaborazione con Goran Ivanisevic, suo coach dal 2018.

La notizia è arrivata all’improvviso e ha spiazzato tutti: Novak Djokovic ha annunciato la separazione dal suo attuale allenatore, Goran Ivanisevic. Il numero 1 del mondo, ha affidato a un post social la comunicazione di questa scelta. Insieme dal 2018, il croato ha condiviso tutta la seconda parte di carriera di Djokovic. Un periodo in cui il serbo, sotto Ivanisevic, ha raccolto enormi risultati: su tutti i 12 titoli dello slam che l’hanno portato al record in solitaria nella storia del gioco di 24 titoli major. In questi giorni di allenamenti a Košutnjak (Belgrado) insieme a Djokovic c’è Nenad Zimonjić, ex numero 1 in doppio e compagno di Nole in Coppa Davis. Stando a quanto riportano in Serbia, potrebbe essere al fianco del connazionale in questo primo periodo post-Ivanisevic, insieme a Carlos Gómez Herrera: lo spagnolo è uno dei migliori amici del serbo, si è unito al team l’anno scorso e fa da sparring al numero 1 del mondo. L’impressione, comunque, è che non ci sia fretta: Djokovic farà tutte le valutazioni per arrivare alla scelta del prossimo allenatore.