Skip to main content

Di Maria: L'argentino aspetta la Juve

Proseguono le trattative per il dopo Dybala: l’ala lascerà il Psg a parametro zero. Zaniolo resta sempre l’alternativa.

Angel Di Maria non aspetterà all’infinito e continua i colloqui in vista dell’addio a parametro zero dal Paris Saint Germain. Stando a quanto filtra dai salotti del mercato, però, all’argentino intrigherebbe parecchio l’eventualità di ripartire dall’Italia e dalla Juventus. Dopo essere stato protagonista in Francia (Psg), Inghilterra (Manchester United), Spagna (Real Madrid) e Portogallo (Benfica), una tappa in Serie A affascinerebbe il Fideo. Non a caso nelle scorse settimane l’entourage di Di Maria ha avuto un contatto con la Juventus, presentando le proprie richieste di ingaggio. Un contatto interlocutorio, ma sono in molti a sostenere che l’argentino almeno per il momento metta la Juventus in cima ai propri pensieri. E sicuramente è segnalata in crescita la tentazione dei bianconeri di tamponare nell’immediato l’addio di Paulo Dybala, in uscita a parametro zero, con un campione in odore di svincolo come l’ala del Psg. E Nicolò Zaniolo? La bontà del giocatore e il fatto che si possa creare una buona opportunità per sfilarlo ai giallorossi continuano a ingolosire la Juventus e il Milan. Se Di Maria ha 34 anni e un bagaglio internazionale non eguagliabile dal punto di vista dell’esperienza, l’ex interista può vantare una carta d’identità coerente con i piani di mercato bianconeri.