Skip to main content

Coppa Italia: Inter-Parma finisce 2-1

Inter ai quarti di finale. Ma che fatica per i nerazzurri, che battono il Parma solamente ai supplementari e in rimonta, dopo essere andati sotto nel primo tempo per il grande gol di Juric.

L’Inter si salva. Come l’anno scorso contro l’Empoli, i nerazzurri vanno a un passo dall’eliminazione agli ottavi di Coppa Italia, agguantano i supplementari e poi riescono a risolvere la pratica. La formazione di Simone Inzaghi batte 2-1 il Parma, sesto in classifica in Serie B. Ma fino all’88’, quando Lautaro buca Buffon, è eliminata dalla Coppa Italia. Ducali avanti al 38′ con un gol bellissimo di Juric, non soffrono particolarmente (anche per colpe di un’Inter spenta) ma vengono puniti dal Toro. Ai supplementari, è Acerbi a decidere: colpo di testa vincente dal limite dell’area dopo un’uscita di Buffon con i pugni. L’Inter riparte dopo il pari di Monza, ma che fatica. I nerazzurri ai quarti affronteranno una tra Atalanta e Spezia.