Skip to main content

Coppa Davis: l’Italia perde contro il Canada 3-0

Sonego perde contro Galarneau, mentre Musetti viene sconfitto da Diallo. Nel doppio Bolelli e Arnaldi vanno ko in tre set.

Per l’Italia inizia male l’avventura nel gruppo A di Coppa Davis: Lorenzo Sonego è costretto ad arrendersi in due set al canadese Alexis Galarneau. Una gara complessa per il piemontese che dopo due ore e mezza di gioco da forfait per 7-6, 6-4. Un match alquanto complicato per Sonego: nel primo set riesce a strappare il servizio all’avversario per poi perderlo nel momento clou: l’azzurro si trova a servire per portare a casa il primo duello, ma viene breakkato dall’avversario e sconfitto al tie-break sul 9-7. Dopo la delusione Sonego non riesce a riprendersi e nel secondo set perde il servizio che porta Galarneau avanti fino al 6-4. Anche per Lorenzo Musetti la stessa solfa, ko contro l’altro canadese Gabriel Diallo, che si è imposto in due set con il punteggio finale di 7-5 6-4. Giornata decisamente negativa per l’Italia. Gli azzurri perdono anche nel doppio con Bolelli e Arnaldi che non riescono ad imporsi contro Galarneau e Pospisil. I canadesi hanno avuto la meglio in tre set chiudendo la sfida con il risultato finale di 6-7 6-4 7-6. Dunque, un netto 3-0 per il Canada contro l’Italia. Il Canada torna in campo già oggi pomeriggio alle 15 per il secondo match del girone A dove sfiderà la Svezia, reduce dal ko contro il Cile.