Skip to main content

Champions League: Milan-Tottenham probabili formazioni

I rossoneri nel weekend hanno vinto senza brillare, tre punti però che potrebbero aver ridato fiducia ad un gruppo che sta attraversando una crisi. Gli Spurs di Conte invece devono riscattarsi dopo il ko per 4-1 in Premier.

Il Milan, finalmente vittorioso nel weekend, si gioca l’ultima carta di una stagione fin qui negativa: la Champions League. Dopo aver sperperato quasi tutto in un mese, i rossoneri vogliono continuare il cammino europeo, senza porsi limiti. A San Siro però arriva il Tottenham di Antonio Conte, che già solo per il fatto di essere un club della maestosa e sfarzosa Premier League, incute timore. Gli Spurs, che hanno vinto il girone D, sono reduci da una pesante sconfitta contro il Leicester (4-1), dove hanno anche perso Rodrigo Bentancur per infortunio. Tuttavia, non per questo sono da considerarsi in crisi, ad inizio mese infatti hanno avuto la meglio sul Manchester City. Gli inglesi sono favoriti nel doppio confronto. Anche perché il Milan sta attraversando un periodo pessimo, dove i dubbi sono di gran lunga maggiori alle certezze.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-TOTTENAHAM

MILAN (3-4-1-2): Tatarusanu; Kalulu, Kjaer, Thiaw; Saelemaekers, Tonali, Krunic, Theo Hernandez; Brahim Diaz; Giroud, Leao. Allenatore: Stefano Pioli
TOTTENHAM (3-4-3): Forster; Romero, Dier, Davies; Porro, Hojbjerg, Sarr, Perisic; Kulusevski, Kane, Son. Allenatore: Antonio Conte