Skip to main content

Champions League: L’Inter schiaccia il Benfica, il Napoli si piega al Real Madrid

Al Meazza ha dominato la squadra di Inzaghi. Portoghesi rinunciatari e poco pericolosi. I ragazzi di Rudi Garcia hanno invece incassato un pesante ko contro il Real Madrid. 

Una vittoria e una sconfitta per le italiane impegnate ieri sera in Champions League. Il Napoli esce sconfitto al Maradona dal Real Madrid di Ancelotti. In vantaggio vanno inizialmente gli azzurri con Ostigard, ma i Blancos ribaltano subito il risultato con Vinicius e Bellingham. Nel secondo tempo arriva il rigore di Zielinski che riporta il punteggio in parità, ma l’autogol di Meret decide il risultato sul 2-3 e consegna la vittoria al Real. Molto bene invece l’Inter, che a San Siro contro il Benfica spreca tantissime chance ma alla fine riesce a portare a casa un preziosissimo 1-0 grazie al gol di Thuram. Una prestazione dei nerazzurri molto convincente quindi, con un punteggio finale anche fin troppo ristretto. Grande impatto di Thuram, ottimo Pavard. Ospiti portoghesi invece molto modesti e ultimi nel girone.