Skip to main content

Champions League: la finalissima tra Liverpool-Real Madrid

L’ultimo atto della Champions League si svolgerà sabato a Parigi, dove Liverpool e Real Madrid si giocheranno la coppa dalle grandi orecchie.

Il Liverpool di Jurgen Klopp o il Real Madrid di Carlo Ancelotti. La Champions League prenderà la via del Merseyside o quella della Capitale spagnola, dopo che in semifinale i Reds hanno estromesso il Villarreal e il Real ha avuto la meglio, nella maniera più incredibile possibile, sul Manchester City. Per il Liverpool si tratterebbe della settima Champions League in bacheca: gli inglesi l’hanno conquistata per l’ultima volta nel 2019, proprio a Madrid ma al Wanda Metropolitano, nel derby d’Oltremanica contro il Tottenham. Il Real Madrid va invece a caccia del quattordicesimo trofeo della propria storia: ironia della sorte, il numero 13 è arrivato proprio contro il Liverpool nel 2018. Si tratterà della terza finale di Coppa dei Campioni/Champions League con Liverpool e Real Madrid come sfidanti: prima di quella di quattro anni fa c’era già stata la finalissima del 1981, vinta dai Reds per 1-0. La finale di Champions League Liverpool-Real Madrid si giocherà allo Stade de France di Parigi, sede scelta in un secondo momento al posto della russa San Pietroburgo, nella serata di sabato 28 maggio 2022: il calcio d’inizio della sfida sarà alle ore 21.00. Ecco le probabili formazioni delle due squadre:

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Konaté, van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Keita; Salah, Mané, Diaz. All. Klopp

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Militão, Alaba, Mendy; Modric, Casemiro, Kroos; Rodrygo, Benzema, Vinicius Junior. All. Ancelotti