Skip to main content

Calciomercato Spezia Sbloccato dal 1° luglio: Tas accoglie ricorso

La società ligure, a cui un anno fa era stato imposto dalla Fifa il blocco del mercato per quattro sessioni, a partire dal 1° luglio potrà tornare protagonista in sede di trattative.

A partire dal 1° luglio lo Spezia potrà nuovamente tornare a operare sul calciomercato. Il Tas di Losanna ha infatti accolto il ricorso presentato dalla società ligure, sbloccando di fatto il mercato del club. Lo Spezia, ricordiamo, era stato punito un anno fa dalla Fifa con il blocco del mercato per quattro sessioni: una misura adottata per le infrazioni legate ai trasferimenti di alcuni giovani calciatori di età inferiore ai 18 anni. Adesso la sentenza del Tas ribalta tutto, con la società ligure che potrà nuovamente essere protagonista in sede di trattative già a partire da questa sessione estiva.

Il presidente Philip Platek: “Accogliamo con soddisfazione la sentenza del CAS. Finalmente possiamo lasciarci alle spalle questa vicenda e guardare al futuro con ottimismo e con la consueta voglia di lavorare per il bene dello Spezia Calcio”.