Skip to main content

Calciomercato Serie A: Inter trattativa calda per Jesus Vazquez

Durante la sosta per i Mondiali di Calcio in Qatar l’Inter pensa a rimodulare la squadra per lo sprint finale di campionato

c’è un filo diretto che collega Milano a Valencia e negli ultimi giorni i contatti sono stati continui e soddisfacenti. Al centro del contendere, il futuro di Jesus Vazquez, esterno mancino del club spagnolo finito in cima alla lista dei desiderata dell’Inter per gennaio. Tutto è subordinato alla cessione di Robin Gosens, che vanta diversi estimatori in Germania e punta a ritrovare un posto da protagonista, dopo un anno molto complicato. L’avventura di Gosens a Milano non è mai decollata, anzi. E ora che Dimarco ha messo in chiaro le gerarchie sulla corsia mancina, l’ex esterno dell’Atalanta è pronto a fare le valigie e tentare una nuova avventura per ritrovarsi. L’esclusione dai convocati per il Mondiale brucia, ma l’unico modo per riprendersi il tempo perduto resta quello di dimostrare in campo di essere ancora l’esterno travolgente che aveva incantato l’Europa negli anni di Bergamo.

E allora tutto su Vazquez. Da qui partirà la mini rivoluzione nerazzurra: la strategia della società non cambierà nel prossimo mercato. Marotta e Ausilio saranno vigili a caccia dell’opportunità, tenendo presente che acquisti si potranno fare solo a fronte di cessioni. Vazquez per Gosens è un affare ad alta percentuale di riuscita, anche perché il Valencia ha già dato l’okay per la cessione in prestito del talento cresciuto nella cantera del club. L’Inter avrà il diritto di riscatto, formula più gradita al club, e la possibilità quindi di valutare poi la crescita del giocatore, che a Valencia ha perso il posto con l’arrivo di Gattuso in panchina.