Skip to main content

Calciomercato: sembra fatta per il ritorno di Lukaku all'Inter

L’attaccante belga torna in nerazzurro dopo una stagione negativa al Chelsea

Nella giornata di ieri, l’Inter ha chiuso un’operazione di mercato che, con ogni probabilità, resterà nella storia: un anno dopo il trasferimento al Chelsea per 115 milioni di euro, Romelu Lukaku torna in prestito in nerazzurro per circa 8 milioni di euro più bonus. Come scrive la Gazzetta dello Sport, la settimana prossima l’attaccante belga sosterrà le visite mediche a Milano:

“Per vederlo fisicamente bisognerà aspettare ancora un po’: il centravanti sarà a Milano per le visite mediche mercoledì o giovedì della prossima settimana. Ma ieri l’Inter l’ha virtualmente già riabbracciato, chiudendo l’affare con il Chelsea per la gioia di tutti: di Lukaku stesso, che si è ridotto sensibilmente l’ingaggio pur di rientrare, dai 12 milioni di euro garantiti dai Blues agli 8,5 che guadagnerà a Milano; di Simone Inzaghi, che ha spinto la società a concludere una trattativa dalle modalità e dai numeri non previsti; dei dirigenti, bravi a valutare bene le tempistiche del colpo; della proprietà, che firma un acquisto che sposta già adesso gli equilibri del prossimo campionato”.