Skip to main content

Calciomercato: Roma sfumano le voci di Morata per i giallorossi

Finito nel mirino del club giallorosso, l’attaccante ex Juventus smentisce le ultime voci di mercato.

Alvaro Morata e la Serie A, un nuovo capitolo in vista? Ultimamente l’attaccante spagnolo è stato accostato alla Roma di Josè Mourinho, alla disperata ricerca di un bomber di razza. L’identikit della punta di proprietà dell’Atletico Madrid è perfetto per il progetto dello Special One, anche se tra le fila dei colchoneros arrivano smentite. Ad allontanare l’ipotesi giallorossa infatti, è proprio il diretto interessato, che dal ritiro in Messico risponde così a una domanda di TUDN: “Roma? Al momento non è un’opzione, non è nella mia testa”. A meno di repentine svolte sul mercato dunque, la reunion giallorossa con Paulo Dybala e José Mourinho pare molto lontana.
Proprio sullo Special One, allenatore che lo aveva lanciato ai tempi del Real Madrid, Morata ha speso qualche parola al miele: “E’ un grande allenatore, è stato lui a darmi l’opportunità di giocare la prima partita da professionista. Gli sono molto grato e gli auguro il meglio”.
Morata, tornato alla corte di Simeone l’anno scorso dopo la chiusura della seconda parentesi alla Juve, è reduce da una stagione discreta, impreziosita da 15 gol tra tutte le competizioni. Sulle sue tracce diversi club italiani: la Roma di Mourinho ha bisogno di nuova linfa là davanti, mentre la Juventus di Allegri è sempre stata una seconda casa per Alvaro. Possibile una terza avventura all’ombra della Mole? Mai dire mai, anche se le limitazioni bianconere sul mercato (e la centralità dello scambio Vlahovic-Lukaku) impongono un pizzico di prudenza in più rispetto agli scorsi anni.
Sul versante giallorosso invece, le alternative a Morata sono poche. La violenta virata dell’Inter su Gianluca Scamacca, sempre più vicino ai colori nerazzurri, potrebbe spingere la dirigenza capitolina a sondare nuovamente il mercato alla ricerca di soluzioni percorribili.