Skip to main content

Calciomercato Juventus, Kostic al j Medical per le visite mediche e poi firma sul contratto

L’esterno serbo arriva per 17 milioni di euro dall’Eintracht Francoforte e siglerà un triennale da 3,5 milioni a stagione

Stavolta è veramente il giorno giusto: Filip Kostic è sbarcato in mattinata a Torino e si è recato al J Medical per effettuare le visite mediche, entro fine giornata firmerà il contratto da 3,5 milioni di euro a stagione che lo legherà alla Juventus fino al 2025. La trattativa con l’Eintracht Francoforte, chiusa per 17 milioni bonus compresi, si era definita piuttosto in fretta ma poi alcuni dettagli burocratici avevano ritardato l’arrivo in Italia di Kostic ma ora Allegri può festeggiare i 55 anni – compleanno proprio oggi – con un altro regalo dal mercato.

L’allenatore aveva fretta di abbracciare il 29enne il prima possibile perché è fortemente tentato dal schierarlo titolare contro il Sassuolo lunedì sera visto che Chiesa deve ancora trovare la migliore condizione e lo stesso Cuadrado – reduce da una gastroenterite – non ha i minuti giusti nelle gambe. Dopotutto Kostic, a parte la finale di Supercoppa Europa saltata, aveva già giocato due partite ufficiali tra Bundesliga e Coppa di Germania e dunque è più avanti dei nuovi compagni.

Il serbo regala diversi spunti tecnici ad Allegri: con una difesa a tre, farebbe l’esterno sinistro di alta qualità a tutta fascia. Se poi non arrivasse il regista tanto cercato dalla dirigenza bianconera, la Juve potrebbe anche sfruttare la possibilità dei due mediani in mezzo al campo, in un 4-4-2 con Cuadrado e Kostic sulle corsie esterne, o in un 4-2-3-1, con Di Maria alle spalle di Vlahovic.