Skip to main content

Calcio estero: Bundesliga e Premier League, ecco i recuperi previsti

Serata dedicata ai recuperi per Bundesliga e Premier League, che dovranno recuperare rispettivamente la 26^ e la 19^ giornata.

Augsburg-Mainz (ore 18:30)

Si recupera questa sera un match relativo al 26° turno, con i padroni di casa dell’Augsburg attesi dalla sfida contro il Mainz, dove cercheranno importanti punti salvezza. Nel turno precedente vittoria dell’Augsburg che ha strapazzato il Wolfsburg con un secco 3-0, risultato che ha permesso di salire a +3 sulla zona retrocessione, margine ulteriormente incrementabile in caso di risultato positivo in questo recupero di campionato. Formazione di casa che arriva da ben undici stagioni consecutive in Bundesliga e che vuole senza dubbio incrementare tale record, ma occhio all’avversario odierno che nel match di ottobre si è imposto con un clamoroso 4-1. Mainz che nel mese scorso ha dovuto rinviare questa partita a causa di un focolaio Covid e che in classifica veleggia in decima posizione a -6 dalle posizioni europee, contesto difficilmente migliorabile considerando il disastroso rendimento esterno, con un bilancio di nove sconfitte, due pareggi e due vittorie. La situazione si ribalta completamente osservando il rendimento interno che risulta addirittura il terzo migliore del campionato teutonico, con un bilancio generale di 9 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte. Negli ultimi sei scontri diretti si registra una sola vittoria del Mainz, contro le cinque ottenute dall’Augsburg.

Burnley-Everton (ore 20:30)

Recupero fondamentale in Premier in chiave salvezza. Il Burnley ospita l’Everton e in caso di vittoria andrebbe a -1 dalla salvezza. I punti valgono doppi, ma sono quattro le sconfitte consecutive, tutte senza segnare nemmeno un gol. Numeri casalinghi rivedibile del Burnley, considerando che solitamente il Turf Moor era il fortino in cui costruire la salvezza. Solo due vittorie e sei pareggi, sei le sconfitte, peggior attacco interno, meglio la difesa. Stagione orribile invece per l’Everton, Lampard sa che tutto dipenderà da questa partita. In caso di vittoria l’Everton volerebbe a+6 sulla terz’ultima con una gara in meno, ma attenzione, in caso di sconfitta il Burnley arriverebbe a -1. Per questo tutto sommato anche un pareggio non sarebbe disdegnato dal team di Liverpool. Calvert-Lewin confermato nonostante la brutta prestazione sul campo del West Ham, non ci sarà Keane squalificato, occhio a Richarlison, lui può dare quel qualcosa in più.