Skip to main content

Bremer con la Juve fino al 2028. Ingaggio invariato: 5 milioni più 1 di bonus

Il brasiliano: “La prima stagione è stata d’ambientamento, con l’arrivo dei nuovi dirigenti ho trovato più serenità”. 

Gleison Bremer ha rinnovato con la Juventus fino al 2028. Un anno e mezzo dopo il suo arrivo in bianconero, il brasiliano è diventato un punto di riferimento fino a convincere tutti a consolidare la sua posizione nella rosa. “Un anno e mezzo fa ho scelto la Juve perché è una squadra vincente, un gruppo capace di conquistare anche nove scudetti di fila, però quello che ha fatto la differenza è stato che appena sono arrivato qui ho capito che la Juventus è una famiglia”, afferma il calciatore, che firmando il rinnovo prima di fine anno consente al club di ottenere un beneficio considerevole sul bilancio”. Bremer guadagnerà lo stesso ingaggio (5 milioni più 1 bonus) per un anno in più, con l’obiettivo di migliorarsi e di centrare anche qualche successo con la Juventus. “Quest’anno le cose stanno andando decisamente meglio: la prima stagione qui alla Juve è stata di ambientamento per me, ho vissuto tante situazioni diverse – spiega il calciatore -. Negli ultimi mesi, anche con l’arrivo dei nuovi dirigenti, ho trovato maggiore serenità e ho imparato dagli errori commessi i primi tempi che è normale che ci fossero. Ora mi sento davvero a mio agio. Adesso ho molta più consapevolezza della mia forza e delle mie qualità: giocando una volta a settimana, c’è più tempo di allenarsi e prepararsi fisicamente”.