Skip to main content

ATP Napoli, Berrettini ci spera " Me la gioco per le ATP Finals a Torino"

Alla vigilia del debutto contro Carballes Beana, Matteo Berrettini approccia questo torneo con la voglia di fare strada per provare a guadagnare punti e posizioni per le ATP Finals

“Finché non sono matematicamente fuori io alla qualificazione alle Finals ci credo. Certo, se ci riuscissi sarebbe un gran risultato considerato l’anno complicato che ho vissuto”.

Matteo Berrettini è giunto a Napoli per il torneo ATP250 di questa settimana. L’evento partenopeo si sta sviluppando con diverse problematiche legate alle difficoltà organizzative e alle condizioni dei campi che non facilitano lo sviluppo regolare dei match. Berrettini, quest’oggi, ha effettuato il proprio allenamento con Lorenzo Musetti sul “D’Avalos” (campo n.2) e le sensazioni sono state buone, anche se il vero problema riguarda l’umidità che ha costretto gli organizzatori già a rivedere un programma di base fitto di incontri.

Un Berrettini che, pur molto lontano dal traguardo “ATP Finals” a Torino, ci spera ancora, Matteo se la dovrà vedere negli ottavi di finale contro lo spagnolo Roberto Carballes Baena, che lo aveva sconfitto a Firenze. Per questo ci sarà la voglia di rifarsi.