Skip to main content

Atp Madrid: Sinner, Fognini e Sonego presenti al Masters 1000

I tre italiani sono nel tabellone principale, mentre Musetti dovrà passare dalle qualificazioni. Non ci sarà Matteo Berrettini.

Sono tre gli italiani al via nel main draw Masters 1000 di Madrid, che comincerà lunedì e che farà da prologo agli Internazionali d’Italia: stiamo parlando di Jannik Sinner, Fabio Fognini e Lorenzo Sonego, mentre Lorenzo Musetti dovrà passare prima dalle qualificazioni. Il sorteggio ha riservato per Sinner al primo turno lo statunitense Tommy Paul, n.34 Atp, che non ha mai incontrato, e quindi uno tra l’australiano Alex De Minaur e lo spagnolo Pedro Martinez. Per quel che riguarda Fognini, avrà di fronte il georgiano Nikoloz Basilashvili e in prospettiva lo spagnolo Carlos Alcaraz. Sonego, infine, dovrà vedersela con il britannico Jack Draper e poi eventualmente col russo Andrey Rublev, ammesso direttamente al secondo turno. Nella capitale spagnola ci sarà quasi tutta l’elité mondiale del tennis: 14 dei primi 16 della classifica Atp, infatti, parteciperanno al torneo. Saranno assenti solo Medvedev e il nostro Matteo Berrettini, in riabilitazione dopo l’intervento alla mano destra. Novak Djokovic, favorito, e le prime otto teste di serie entreranno in gara direttamente al secondo turno. Interessante la sfida al primo turno tra il britannico Andy Murray, vincitore del torneo nel 2008 e nel 2015, e l’austriaco Dominic Thiem,in gara con il ranking protetto.