Skip to main content

Amichevoli: Inter vs PSG finisce 2-1 i neroazzurri si godono il nuovo gioiellino Frattesi

L’Inter batte 2-1 il PSG nell’ultima amichevole della tournée asiatica. Simone Inzaghi ricava diverse indicazioni da questo test di prestigio.

L’Inter di Simone Inzaghi si impone 2-1 contro il PSG di Luis Enrique nell’ultima amichevole in Asia. A Tokyo i parigini conquistano la supremazia territoriale, ma con un possesso palla estremamente lento e sterile. L’Inter di Inzaghi complessivamente non brilla ma trova comunque un successo che dà morale. L’ingresso di Davide Frattesi è stato determinante per lo sfruttamento in maniera efficace degli spazi concessi dai francesi in ripartenza. Di seguito il borsino di alcuni dei protagonisti dell’amichevole tra Inter e PSG.

 

Davide FRATTESI – Aveva già deliziato i tifosi nerazzurri contro l’Al Nassr e oggi ha fatto ancora meglio. L’ex centrocampista del Sassuolo ha messo piede in campo al minuto 55 e – da quel momento in poi – il gioco dell’Inter si è rivelato molto più pericoloso. I due assist a referto sono la logica conseguenza di quanto affermato poc’anzi. Frattesi è un giocatore fondamentale per il ribaltamento di fronte che piace a Inzaghi. Si tratta solo di amichevoli estive – è vero – ma l’adattamento e la qualità del giovane centrocampista stanno andando oltre le aspettative. Anche oggi l’ex Sassuolo ha dimostrato di leggere il gioco mezzo secondo prima degli avversari e questo è fondamentale.