Skip to main content

Allarme a Milano: fermati e denunciati 14 ultrà croati

Oggetti contundenti e fumogeni sequestrati ai tifosi ospiti. Ampio dispiegamento di forze dell’ordine in città per prevenire incidenti

La sfida di Champions League tra Milan e Dinamo Zagabria è stata classificata come “gara ad alto rischio” e il servizio d’ordine, all’interno di San Siro ma anche in città, è stato rafforzato. Coltelli, fumogeni e un bastone telescopico sono stati già sequestrati a un gruppo di ultrà della Dinamo Zagabria durante i controlli. Il questore Giuseppe Petronzi ha disposto il servizio già per questa mattina, quando i supporter della squadra croata sono stati bloccati e accompagnati in Questura per la notifica dei provvedimenti. Nel corso della giornata i controlli continueranno per evitare che possano esserci problemi di ordine pubblico prima e al termine della partita. Ampio spiegamento di forze dell’ordine in città per prevenire incidenti.